Montare una porta interna in 5 mosse

PORTE, PORTONCINI E PORTE BLINDATE

montare-porta-interna

Il montaggio delle porte interne necessita di molta attenzione e cura: è fondamentale che venga montata nel modo corretto affinché funzioni, si apra e chiuda correttamente e risulti esteticamente ben posizionata.

Non c’è niente di peggio di una porta che cigola, non si chiude bene oppure si apre a fatica. Per questo motivo, spesso quando si acquistano delle nuove porte da interni, si richiede al negozio fornitore anche l’installazione. Tuttavia, se dovete procedere con la posa fai da te, nel seguito di questo articolo vi spieghiamo esattamente come montare una porta nel modo corretto.

 

Montare una porta interna fai da te

L’installazione delle porte interne è una procedura che si può eseguire con un po’ di pazienza e con l’aiuto di pochi attrezzi. Ovviamente bisogna essere pratici nel fai da te e avere tempo a disposizione, senza fare di fretta altrimenti si potrebbe ottenere un lavoro fatto male.

Per prima cosa è necessario prendere bene le misure delle porte interne da sostituire, per essere sicuri che le nuove porte da montare siano delle misure corrette: tendenzialmente le porte interne hanno una misura standard, ma ci possono essere casi in cui è necessaria una porta su misura. È quindi fondamentale tenere conto di tutti gli elementi necessari e per sapere come prendere le misure nel modo corretto leggi il nostro articolo.

Per montare una porta interna è necessario avere un kit di attrezzi che comprende:

  • matita e riga
  • metro
  • raspa
  • giraviti
  • filo a piombo
  • livella
  • seghetto a dorso
  • un avvitatore
  • uno scalpello
  • un martello
  • colla per legno e schiuma riempitiva

Infine, oltre ad acquistare la porta, il telaio e il controtelaio è fondamentale avere a disposizione il coprifilo, i cardini, le maniglie e la serratura per completare il lavoro.

 

Come montare una porta interna

La posa della porta interna può risultare semplice: il consiglio è quello di seguire le istruzioni qui di seguito riportate. Si tratta di 5 step che faciliteranno il montaggio delle tue porte interne:

  1. Preparare gli elementi del telaio fisso in legno. All’interno della confezione del telaio si trovano i 3 componenti principali del telaio. Predisporre i componenti in modo da rendere semplice l’assemblaggio;
  2. Assemblare il telaio, con le viti presenti all’interno del telaio, fissare il telaio nei 2 angoli seguendo attentamente le istruzioni riportate nel foglio di montaggio;
  3. Posare il telaio e i coprifili nel vano a disposizione, utilizzando viti apposite per il fissaggio su controtelaio, si raccomanda l’utilizzo di un avvitatore. Innestare gli appositi coprifili nell’apposita feritoia già presente nel telaio;
  4. Inserire la porta nelle cerniere, le cerniere alloggiano precisamente la porta consentendo il movimento in apertura e chiusura. Usare una punta di grasso per lubrificare le cerniere prima di inserire la porta;
  5. Montare la maniglia, seguendo le istruzioni inserite all’interno della confezione.

 

come-installare-porta-interna

CHIEDICI SUBITO PIÙ INFORMAZIONI

  Contattaci subito per chiederci più informazioni, un consiglio o un sopralluogo gratuito  
 

    Accetto i termini e le condizioni riportate nell’Informativa sulla privacy

    captcha

     
     

    © Riproduzione riservata



    Potrebbero interessarti

    Articoli più letti


    This error message is only visible to WordPress admins

    Error: No posts found.

    Make sure this account has posts available on instagram.com.